Bicchieri opachi

by riparodasolo 10.438 views20

La lavastoviglie lascia i bicchieri opachi

Trovarsi i bicchieri opachi alla fine del lavaggio in lavastoviglie è una delle cose più spiacevoli che possano capitare, su questo non c’è dubbio! Devo fare un po’ di chiarezza su questo argomento, visto che leggendo in giro per la rete ho notato tante inesattezze e anche cose giuste ma incomplete. Se  t’interessa fare chiarezza una volta per tutte e capire perché ti ritrovi i bicchieri opachi, continua a leggere.

Dobbiamo intanto distinguere tra opacizzazione lavabile che va via con aceto o acqua corrente e opacizzazione permanente che non va via neanche se ti metti a pregare.
Un piccolo elenco di possibili cause:

1 Bicchieri opachi a causa del calcare.
In questo caso noterai delle venature biancastre che riuscirai a rimuovere solo con aceto o con prodotti anti calcare.

2 Bicchieri opachi a causa del sale.
In questo caso i bicchieri avranno delle macchie estese di colore bianco che si sciacquano via con acqua corrente.

3 Bicchieri opachi a causa di depositi di detersivo. Si lava via sempre con acqua corrente, le macchie saranno simili ai casi sopra e in alcuni casi le macchie saranno colorate, dipende dal detersivo.

Andiamo adesso a vedere tutti i casi in cui le macchie non sono eliminabili.

Vetro inadatto.

In alcuni casi il tipo di vetro non è adatto al lavaggio in lavastoviglie, controlla sempre sulla confezione che ci sia la scritta ” lavabile in lavastoviglie “.

Problemi di fabbricazione.

Quando noti degli aloni bianchi circolari, può significare che durante la fabbricazione, nel processo di raffreddamento del vetro qualcosa è andato storto, anche in questa situazione la colpa non è della lavastoviglie.

Urti durante il trasporto.

Durante il trasporto dei bicchieri, se questi non sono correttamente imballati, si possono creare dei micro graffi che dopo alcuni lavaggi in lavastoviglie diventano visibili.

Acqua troppo dolce.

Sembrerà strano ma vi assicuro che se l’acqua ha un grado di durezza troppo basso , in poche parole l’acqua è troppo dolce, in un arco di tempo di circa un anno, i bicchieri diventano opachi permanentemente.

bicchieri opachi

Quando il problema è dovuto al calcare verifica che sia presente il sale dentro l’apposito contenitore, utilizza sempre e solo sale specifico per lavastoviglie. Il sale da cucina contiene delle impurità che con l’andare del tempo rovinano le resine del decalcificatore.

Verifica anche che il tappo del contenitore del sale sia chiuso correttamente e che la guarnizione del tappo sia integra e non presenti imperfezioni, in tal caso sostituisci la guarnizione o il tappo completo.

Il detersivo meriterebbe un articolo intero a parte, comunque ti consiglio di evitare le pastiglie 10 in 1 o simili, le lavastoviglie moderne necessitano di detersivi poco schiumogeni, quindi se usi pastiglie 3 in 1 o simili spezzale a metà, specialmente se le stoviglie sono poco sporche. Non mettere brillantante se le pastiglie lo contengono già, altrimenti il brillantante delle pastiglie si sommerà al brillantante presente nel cassetto detersivo.

Le due giranti, posizionate una nel cestello superiore e una sotto quello inferiore, hanno dei forellini che se ostruiti da residui di cibo impediscono il corretto funzionamento della lavapiatti, controlla che siano puliti.

Durezza dell’acqua.

Se la durezza dell’acqua che esce dal rubinetto è compresa tra 10 e 15 Gradi francesi regola il decalcificatore sul minimo, se invece è inferiore a 7° F non usare il sale. L’acqua dentro la lavastoviglie deve avere un grado di durezza compresa tra 4 e 7° F, la ridotta quantità di calcio e magnesio permette la formazione di una pellicola protettiva sul vetro dei bicchieri e li difende dalle normali aggressioni chimiche dei detersivi e dagli sbalzi di temperatura.

Se questo non accade e l’acqua è troppo dolce, inferiore a 4° F (quasi distillata), dopo un periodo abbastanza lungo i bicchieri si opacizzeranno irrimediabilmente. Per misurare la durezza dell’acqua serve un kit apposito o delle cartine che immerse in un bicchiere di acqua misurano la durezza.

kit test durezza acqua

Ecco una tabella dei valori durezza acqua. Si esprimono in gradi Francesi:

1) Da 0 a 7 °f            Molto dolce

2) Da 7 °f a 14 °f      Dolce

3) Da 14 °f a 22 °f    Mediamente dura

4) Da 22 °f a 32 °f    Discretamente dura

5) Da 32 °f a 54 °f    Dura

6) Oltre 54 °f            Molto dura