Il frigorifero va sempre

by riparodasolo 8.943 views20

ghiaccio

1)Il frigorifero va sempre ma non raffredda.

Il frigorifero va sempre quando è parzialmente scarico di gas refrigerante, uno dei sintomi più evidenti è la formazione di ghiaccio nella parte superiore della parete frigo, mentre il resto della parete traspirante rimane calda o rende poco.

Mi riferisco ai frigoriferi più recenti con un unico motore, statici.

Il frigorifero va sempre perché non ha la quantità giusta di gas, quindi non raggiunge mai la temperatura, di conseguenza ti ritroverai il freezer che funziona e il frigo che non riesce a brinare tutta la parete e non raffredda correttamente.

Frigorifero va sempre

 

Nella maggior parte dei casi, non esiste rimedio a questo guasto, in quanto avendo un circuito per il 90% schiumato all’interno del corpo (struttura), non è possibile individuare e saldare la perdita.

Oltre all’usura, una delle cause di questo difetto è lo spegnimento frequente o per lunghi periodi del frigorifero, perciò ti consiglio di spegnerlo solo quando è indispensabile.

In alcuni casi la perdita è nelle saldature del compressore o del filtro, troverai delle tracce di olio.

Prima di fare qualsiasi cosa leggi “Lavora in sicurezza”, stacca la spina e fai attenzione a non scottarti, il compressore e molti dei tubi sono roventi.

Se trovi la perdita è possibile saldare e ricaricare di gas il frigorifero, però sarai costretto a chiamare un tecnico, in quanto l’operazione necessita di attrezzature troppo costose oltre che di capacità tecniche.

Il costo di una ricarica si aggira attorno ai 100 euro, dipende dal tempo impiegato e dai grammi di gas utilizzati.

2)Il frigorifero va sempre e fa troppo freddo.

Se il frigorifero va sempre (il compressore non stacca mai) e la parete traspirante, invece di fare uno strato ( velo ) sottile di ghiaccio, fa un crostone spesso lungo tutta la parete, fin sopra i cassetti della verdura; significa che il termostato non stacca mai l’alimentazione al compressore.

Potrai procedere alla sostituzione del termostato difettoso dopo aver preso nota del modello e contattato il centro assistenza.

Una volta che ti sei procurato il pezzo di ricambio, stacca la corrente e smonta la scatola termostato, puoi trovarli in vendita anche online.

Troverai tre fili elettrici collegati ai contatti del termostato, uno proviene dal compressore, poi c’è una fase e il filo della lampadina. Annotati le posizioni in cui sono inseriti quindi scollegali.

La sonda del termostato può essere a scomparsa o fissata alla parete del frigo, se dovesse essere a scomparsa, quando andrai ad inserire la sonda del termostato nuovo, potrai aiutarti con del grasso per farla scivolare meglio dentro al foro.

Esistono molti modelli differenti di frigorifero, quelli di ultima generazione hanno la scheda elettronica invece del termostato meccanico, se hai un frigo con scheda elettronica, quello scritto sopra non fa per te.

3)Frigorifero va sempre – Cella freezer (frigo da tavolo).

Il frigorifero va sempre se la sonda termostato, collegata di solito tramite una staffetta di metallo, si sgancia dalla cella freezer.

Spesso durante la pulizia dell’elettrodomestico può capitare di staccare inavvertitamente la sonda, che non essendo più a contatto della cella freezer, non sente il freddo e così il frigorifero va sempre, senza mai staccare.

Aggancia la sonda e avrai risolto.

Bene, spero di essere stato chiaro, purtroppo esistono varie marche e vari modelli e quello che vale per un tipo di frigo non vale per un altro, ad esempio i frigoriferi no frost.frigorifero va sempre

Frigorifero no frost non raffredda