Lavastoviglie carica acqua e si blocca

by riparodasolo 11.561 views20

Lavastoviglie carica acqua e si blocca – Va in allarme e lampeggiano delle spie.

Quando la lavastoviglie carica acqua e poi si blocca, significa che qualcosa non ha funzionato correttamente, quelle con scheda elettronica segnalano un errore (allarme) tramite una o più spie che lampeggiano velocemente, invece quelle con display indicano sullo schermo una sigla con lettere e numeri.

Quando questo avviene, la macchina si mette in sicurezza e svuota la vasca dall’acqua attivando la pompa di scarico. Questo permette di evitare danni ulteriori alla lavastoviglie e segnala all’utente che c’è un problema.

In alcuni casi non si tratta di un vero e proprio guasto ma solo di una cattiva manutenzione dell’elettrodomestico, infatti molti dimenticano di effettuare una volta al mese il lavaggio con cura lavastoviglie oppure di pulire il filtro.

Esistono anche prodotti professionali molto efficaci e più economici, purtroppo si trovano solo presso i centri assistenza autorizzati o in vendita su internet.

Quando avvii la lavastoviglie, la prima operazione che questa compie è quella di attivare la pompa di scarico e aspettare che il pressostato, che controlla la quantità di acqua in vasca, rilevi il vuoto.

La seconda operazione è quella di alimentare l’elettrovalvola e permettere l’entrata dell’acqua.

Una volta che il pressostato rileva che la vasca è sufficientemente piena si attiva l’elettropompa (motore) che spinge l’acqua in circolo.

Se la trappola aria del pozzetto è sporca o il filtro è ostruito, l’aria presente nella trappola aria non subisce la pressione dell’acqua e il pressostato non rileva il pieno.

Per evitare allagamenti entra in funzione una sicurezza, la turbina conta litri che essendo collegata alla scheda permette alla stessa di bloccare il carico dell’acqua e mandare l’allarme.

In poche parole la scheda rileva che l’acqua è entrata ma il pressostato non se n’è accorto e mette tutto in sicurezza bloccando il lavaggio e facendo scaricare tutta l’acqua.

Prima di procedere leggi “Lavora in sicurezza” e guarda il video che segue, così ti fai un’idea di come è fatta la lavastoviglie al suo interno e capirai meglio di cosa parlo.

Lavastoviglie carica acqua e si blocca – Pulire la trappola dell’aria 1.

Esistono due modi per pulire la trappola dell’aria presente sotto al filtro, nel pozzetto.

Il più semplice e veloce ma in alcuni casi inefficace, consiste nel procurasi uno scovolino pieghevole da inserire nel foro della trappola aria del pozzetto, basta strofinare dentro e fuori con le spatole dello scovolino per rimuovere i residui di grasso e sporco.

Il foro da pulire, guardando la foto sotto, si trova a ore sei, vicino a quel pezzo di plastica nero, sulla parete del pozzetto. Non tutti i modelli sono uguali, il pozzetto in foto è quello di una lavastoviglie Ariston Hotpoint, altre marche o modelli hanno comunque la trappola aria ma potrebbe essere in una posizione diversa.

Ultimamente stanno uscendo modelli senza pressostato e quindi senza trappola aria, per questo tipo di prodotti tutto questo discorso non vale.

lavastoviglie carica acqua e si blocca

 

Ti consiglio di lasciare almeno tre dita di acqua dentro al pozzetto, servirà ad aiutare la pulizia della trappola aria, una volta pulito, accendi la lavastoviglie e fai partire un lavaggio, se ripete l’allarme fai un’altra volta la stessa operazione e se non funziona ancora, passa al secondo modo.

Lavastoviglie carica acqua e si blocca – Pulire la trappola dell’aria 2.

Se stai ancora leggendo significa che il primo metodo non ha dato buoni frutti, di seguito ti spiegherò come pulire la trappola dell’aria in modo efficace.

Non tutti i modelli sono uguali ed i componenti possono essere differenti, in linea generale smontando la fiancata dx della lavastoviglie (guardando di fronte) si raggiunge il pressostato che è collegato tramite un tubo alla trappola dell’aria del pozzetto.

 

Staccando il tubo pressostato dal pressostato e soffiandoci energicamente dentro, dovresti sentire un’ostruzione che si stappa, se non accade stacca anche l’altro lato del tubo e con un cacciavite sottile pulisci quel foro e poi ricollega il tubo e soffia di nuovo.

elettropompa lavastoviglie

 

Se tutto è andato bene la lavastoviglie tornerà a funzionare.

Lavastoviglie carica acqua e si blocca – Scheda elettronica o turbina conta litri.

Lo stesso difetto può essere causato dalla scheda elettronica difettosa o dalla turbina conta litri, anche in questo caso il difetto è lo stesso.

Airbreak

Se le operazioni descritte precedentemente non dovessero dare risultati, significa che il problema non dipende dallo sporco ma da un componente difettoso.

Spesso la scheda presenta bruciature ed è possibile capire se è lei che da il problema semplicemente osservandola.

Se non noti nulla di strano ti consiglio di chiamare un tecnico esperto, rivolgiti sempre all’assistenza autorizzata, non vorrei mai che tu spendessi dei soldi per acquistare un ricambio senza le competenze necessarie per individuare con certezza quale sia il componente difettoso.

Lavastoviglie carica acqua e si blocca – Elettropompa bloccata.

Se la tua lavapiatti carica l’acqua e si blocca senza dare nessun allarme e senti un ronzio sordo, significa che la corrente arriva all’elettropompa (motore) ma questa è bloccata.

Di solito si blocca a causa di piccole perdite di acqua e/o per usura, il costo varia parecchio in base al modello e alla marca.

In alcuni casi si può anche tentare di sbloccarla, con un cacciavite a taglio dovrai agire sulla vite posta dietro al motore che fa girare la ventola e l’albero, aiutati con un po di svitol.

Se noti perdite o ruggine sul motore lascia perdere e sostituiscilo se sei in grado.

In alcuni tipi di elettropompa non è possibile fare questa operazione perché non c’è la vite su cui poter agire, comunque anche nel caso riuscissi a sbloccarla, sappi che avrà vita breve.

Lavastoviglie carica acqua e si blocca – Conclusioni.

La lavastoviglie carica acqua e si blocca (scarica e va in allarme) quando la trappola dell’aria è sporca;

La lavastoviglie carica acqua e si blocca quando la scheda o la turbina conta litri sono difettosi;

La lavastoviglie carica acqua e si blocca quando l’elettropompa è bloccata o interrotta;

Esistono anche difetti che si presentano raramente e possono dare lo stesso sintomo, come il pressostato rotto o il tubo pressostato forato.

Lavora in sicurezza, utilizza sempre i guanti per non tagliarti con le lamiere, stacca la corrente e chiudi l’acqua quando lavori.