Lavastoviglie da la scossa

by riparodasolo 2.930 views3

Lavastoviglie da la scossa – Cause.

Ti capita di sentire una scossa elettrica toccando la lavastoviglie? Solitamente è un problema all’impianto di messa a terra, oppure hai collegato la spina della lavastoviglie in modo errato e la terra non è collegata.

Quando senti una scossa elettrica di solito dipende dal filtro antidisturbo, che non riuscendo a scaricare a terra si scarica tramite di noi, quando toccando facciamo da conduttore. Solitamente succede toccando il lavello e la lavastoviglie contemporaneamente, oppure il rubinetto del lavandino.

Lavastoviglie da la scossa – Presa collegata male.

Se la spina della lavastoviglie è di questo tipo (tedesca), quindi senza il puntale centrale

lavastoviglie da la scossa

 e invece la presa di corrente è di questo tipo (italiana),

lavastoviglie da la scossa

la terra non fa contatto e quindi è come se non fosse collegata, di conseguenza prenderai la scossa ogni volta che tocchi le parti metalliche della lavastoviglie. 

Con questo tipo di presa dovrai procurarti un adattatore come quello della foto sotto.

lavastoviglie da la scossa

I contatti laterali della terra permetteranno alle scariche elettriche di scaricarsi attraverso il circuito di messa a terra dell’impianto.

Certo che se nell’appartamento non c’è la messa a terra è inutile dilungarsi, dovrai chiamare un’elettricista e fartelo installare, anche perché è pericoloso ed è obbligatorio per legge.

Nel caso in cui il la presa è inserita correttamente e l’impianto di terra è a norma continua la lettura dell’articolo.

Leggi “Lavora in sicurezza“.

Lavastoviglie da la scossa – Controllo impianto elettrico appartamento.

Tester

Procurati un tester e mettilo in posizione voltmetro scala >250 V.

  1. Inserisci i puntali nella presa di corrente a cui è collegata la lavastoviglie, fase e neutro, per capirci il foro più in alto e quello più in basso. Dovresti misurare una tensione compresa tra i 220 V e i 240 V.
  2. Quindi inserisci un puntale del tester nel neutro e l’altro nel foro centrale della terra, dovrebbe darti circa 15 V. Se ti da un valore di 0 V o inferiore a 15 V, la terra dell’appartamento è assente.
  3. Poi inserisci un puntale del tester nella fase e l’altro nella terra, dovrebbe darti comunque 220 V – 240 V, se la tensione è inferiore ai 180 V significa che l’impianto di terra è difettoso, se è 0 V o inferiore a 15 V, significa che la messa a terra dell’appartamento è assente.

Lavastoviglie da la scossa – Impianto di messa a terra presente e in buono stato.

I collegamenti non a norma, come ad esempio il filo di terra del boiler collegato al tubo dell’impianto idraulico, anche se avete un impianto di messa a terra perfetto, causeranno il problema della scossa elettrica.

Nei condomini, basta che anche solo un appartamento abbia questo tipo di collegamento per avere il problema in tutti gli appartamenti del condominio.

Lavastoviglie da la scossa – Dispersione tubo idraulico.

Prendi il solito tester e mettilo in scala 250 Volt. Metti un puntale dentro la presa di corrente, nel foro centrale della terra e uno sul lavello. Se misurate più di 15 V, il motivo per cui prendete la scossa elettrica è dovuto ad una dispersione presente sul tubo idraulico.