Asciugatrice non asciuga.

by riparodasolo 63.269 views20

I motivi per cui l’asciugatrice non asciuga possono essere vari, in questo articolo partirò con lo spiegare le cause più semplici e proseguirò con l’elencare quelle un po’ più complicate e più difficili da risolvere da soli se non si ha esperienza. Prima di procedere leggi “Lavora in sicurezza“.

Asciugatrice non asciuga bene- Temperatura ambiente.

Devi tener presente che l’asciugatrice utilizza l’aria presente nell’ambiente in cui è, quindi se hai posizionato l’asciugatrice in un ambiente freddo come può essere un garage o qualsiasi posto al di fuori dell’abitazione che non ha riscaldamento, il rendimento dell’asciugatrice durante il periodo invernale ne risentirà.

Nei modelli con programmi automatici potrebbe capitare che l’asciugatrice stia accesa più tempo della durata prevista e che non riesca ad asciugare bene comunque.

Questo comporta un maggior consumo elettrico e una maggior usura dell’elettrodomestico, oltre ad un rendimento scarso se non nullo.

Consiglio di installare l’asciugatrice in un ambiente domestico o che abbia almeno una temperatura ambiente di 15-16 gradi.

Asciugatrice non asciuga bene – Errori.

L’errore più frequente sta nel caricarla troppo, attieniti ai carichi indicati nel libretto di istruzioni, di solito ci sono delle tabelle che spiegano quanti kg mettere per ogni programma di asciugatura.

Se la tua lavatrice ha meno di 800 giri al minuto di centrifuga i panni saranno troppo inzuppati di acqua per essere asciugati correttamente e l’asciugatrice non riuscirà a fare il suo lavoro.

A volte capita di impostare un programma di lavaggio delicato che ha la centrifuga più bassa e anche se credi di aver impostato una centrifuga potente il programma, in automatico, fa una centrifuga più leggera.

Controlla nel libretto istruzioni della lavatrice qual’è la centrifuga massima per ogni programma e regolati di conseguenza.

Asciugatrice non asciuga bene – Sensore di umidità.

Alcune asciugatrici montano un sensore di umidità, se non fa bene contatto sul cestello interpreta valori sbagliati e la macchina interrompe l’asciugatura credendo che il bucato sia asciutto.

Può succedere anche che se all’interno dell’asciugatrice ci sono capi di pezzatura (dimensioni) diversa, alcune cose restano bagnate e altre si asciugano correttamente.

Asciugatrice non asciuga – Termostati.

La maggioranza delle asciugatrici montano dei piccoli termostati, uno in particolare (termostato di sicurezza) può aprire il circuito e impedire che arrivi corrente alla resistenza.

In alcuni modelli quando interviene l’asciugatrice non si accende più.

Il termostato di sicurezza spesso interviene se dimentichi di pulire il filtro o il condensatore, se l’aria non circola correttamente la resistenza si surriscalda e interviene questo termostato.

In alcuni modelli è ripristinabile tramite un tastino posizionato sopra di esso, in altri ha un forellino al centro che va schiacciato tramite uno spillo e in altri ancora va sostituito.

Se sai usare un tester verifica se arriva corrente alla resistenza, se non arriva probabilmente il problema è quello.

Asciugatrice non asciuga – Resistenza.

La resistenza è l’elemento che riscalda l’aria, di solito è posta sul retro dell’asciugatrice, vicino alla ventola, chiaramente se quella non va l’asciugatrice non asciuga.

asciugatrice non asciuga

 

Esistono anche asciugatrici che non hanno la resistenza ma utilizzano un altro sistema, un compressore come i frigoriferi, di solito sono in classe A o A+.

Se sai usare un tester, puoi misurare la continuità della resistenza e verificare se è interrotta, se non lo è puoi proseguire controllando se gli arriva corrente.

Asciugatrice non asciuga – Timer o scheda elettronica.

Se i termostati sono buoni e la resistenza anche, il timer o la scheda elettronica potrebbero essere difettosi (dipende dal modello) e non mandare corrente alla resistenza.

In questo caso ti consiglio di rivolgerti ad un tecnico esperto a meno che tu non sia sicuro al 100% che il difetto derivi da questi componenti; costano molto e se ti sbagli avrai speso soldi inutilmente.

Asciugatrice non asciuga – Cinghia.

Chiaramente se il cestello non gira la biancheria non si muove e non si asciuga.

Può capitare che la cinghia si rompi e in quel caso il cestello rimane immobile anche se tutto il resto funziona.

Per verificare se la cinghia è rotta ti basterà impostare un programma, farlo partire e dopo pochi secondi aprire lo sportello, se trovi il cestello immobile prosegui smontando il top e guarda se la cinghia è intatta.

Sostituire la cinghia può essere molto complicato, consiglio di procedere solo se sei esperto, se invece la cinghia è intatta ma il cestello non gira lo stesso, il problema potrebbe derivare dal condensatore che non da lo spunto al motore per girare, dal motore stesso o dal timer (o scheda) che non alimenta il motore.

Comments (20)

  1. Ok, provero’ a cercarla. grazie per la risposta

  2. Salve, abbiamo una asciugatrice aeg lavatherm 87680IH. Notiamo che il contaminuti sembra molto irregolare nel senso che i minuti scorrono molto molto più lentamente rispetto al tempo reale e il tempo di durata segnalato dalla macchina all inizio vuene di molto sforato nella realtà. La macchina è nuovissima e nel libretto non si accenna a niente. Può essere un difetto ? Grazie Luigi

    1. Ciao Luigi, non ti preoccupare, i tempi indicati dalla macchina sono puramente indicativi e vengono aggiustati dalla macchina in base al livello di umidità dei capi, alla temperatura ambiente e ad altri fattori.

  3. 1 mese fa ho comprato un AEG L 99695 HWD Lavasciuga.
    Stamattina si è fermata dopo il lavaggio dicendomi di controllare il cassetto del filtro aria.Il cassetto è pulito e chiuso come al solito….ho provato a chiuderlo 100 volte ma non cambia niente…mi da l errore e l asciugatrice non parte…AIUTO;)

    1. Ho notato che la levetta dell innesto del cassetto è sfilata…lunedi’ viene il tecnico…è sicuramente quello il problema…io non tocco nulla xchè è in garanzia e non saprei come fare ad accedere a quel vano

      1. Ho letto solo ora il secondo messaggio…

    2. Ciao Max, chiama l’assistenza autorizzata, hai la garanzia… Meglio non metterci le mani

  4. Salve, complimenti per l’articolo.
    Vorrei approfittarne per chiedere una cosa riguardo la mia asciugatrice.
    Ho una Candy Grandò da 8kg (modello preciso GOC 780 BT) che faceva rumore quando il cestello girava veloce. Essendo fuori garanzia, ho deciso di smontarla, ed ho notato che c’era uno dei due cuscinetti in gomma posti nello scudo posteriore in basso (una grossa rotella di gomma) che era rotto, così ho chiamato un tecnico della Candy che è venuto e ha visto che il problema era quello. Così senza fare nulla (perchè l’asciugatrice era già smontata) si è presi 30€ e ha detto che il cuscinetto costa 110 Euro! Così gli ho detto di lasciar perdere…
    10 giorni dopo si è rotta la lavatrice, in questo caso era la scheda elettronica della samsung che costava 130€ più montaggio, ed in quel caso ho lasciato perdere e ne ho comprata un altra nuova. Visto il periodo non vorrei dover comprare anche un’asciugatrice…i soldi sono già finiti e non è ancora nemmeno Natale.
    Quindi chiedo: possibile che un cuscinetto del genere possa costare quasi la metà dell’asciugatrice?
    Mi potete dire come fare a trovarlo su internet e magari dove?
    Grazie anticipatamente e tanti auguri di buone feste a tutti! 😉

    1. Rettifico che i 2 cuscinetti si trovano sul frontale, esattamente sotto l’oblò.
      Allego foto dello stesso.
      Spero che qualcuno mi possa aiutare.
      Grazie ancora.

      http://img201.imagevenue.com/img.php?image=38485_IMG_4072_122_56lo.JPG

      http://img227.imagevenue.com/img.php?image=38486_IMG_4073_122_142lo.JPG

    2. Grazie Antonio e buone feste anche a te!
      Ti faccio io una domanda, sei sicuro che fosse un tecnico autorizzato Candy? Per caso hai chiamato un numero verde? Secondo me è un prezzo eccessivo. Siccome esistono ricambi molto costosi (una volta ho acquistato una ,manopola in plastica di una lavatrice per 22€) e non si può mai sapere, t’invito ad indagare. Chiama il servizio clienti Candy, spiega loro la situazione e chiedi lumi.

      1. Si, il tecnico era stato chiamato in un centro autorizzato Candy e Samsung…che però subito dopo aver sparato quella cifra, ha pensato bene di proporre qualche loro asciugatrice nuova, e io gli ho detto che la compro altrove per molto meno!
        Purtroppo molta gente che non è pratica di internet si imbatte in questi personaggi, ma con me gli è andata male.
        Ad esempio ho preso una lavatrice dal sito Mediaworld, che al negozio davano in “offerta” a 360 € sul prezzo originale di 430. Sul sito invece la stessa l’ho pagata 269 comprensiva di spese di spedizione… parliamo di centinaia di Euro risparmiate, e ditemi voi se visti i tempi non è una gran cosa!
        Così ho deciso di fare lo stesso per l’asciugatrice e credo di aver risolto da solo con qualche SPICCIOLO!
        http://www.ebay.it/itm/111335184257?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649
        Con 6 Euro l’aggiusto io…ovviamente li cambierò entrambi!
        Della serie…chi fa da se, fa per 3!
        Adesso richiamerò quel tecnico per mandarlo A QUEL PAESE!

        Un consiglio per tutti…fate molta attenzione, perchè le prese in giro sono dietro l’angolo.
        Saluti.

        1. Purtroppo non tutti sono onesti…

  5. Salve, ho una lavasciuga HOTPOINT ARISTON AQUALTIS. Non riesco più ad asciugare e mi compare la scritta ASCIUGATURA OFF. Come posso fare per ripristinare il tutto e far comparire la scritta ASCIUGATURA ON? Grazie A

    1. Leggi bene il libretto istruzioni, forse non è un difetto ma va impostata l’asciugatura

      1. Grazie. Sul libretto c’è scritto: “alla prima pressione del tasto asciugatura la macchina seleziona automaticamente il livello massimo. Le successive pressioni fanno decrementare il livello e successivamente il tempo di asciugatura fino alla sua esclusione (OFF). Un ulteriore pressione del pulsante riporterà il valore a quello massimo previsto”. Nel mio caso dopo l’ultima pressione non mi compare di nuovo “Asciugatura ON” ma resta impostata su OFF. Grazie Alessandro

        1. Molto strano, forse un problema alla scheda display ma non ne sono sicuro

  6. La mia asciugatrice SOLAREX RDH 97951W della Elettrolux ha il seguente difetto:
    – l’aria all’interno della asciugatrice è sempre fredda e non riscalda/asciuga

    Qualcuno può aiutarmi?
    grazie

    1. Ciao Luigi, controlla il termostato di sicurezza…

  7. Buongiorno,
    ho una asciugatrice Solarex RA350BE e ultimamente il programma di asciugatura parte ma dopo un po’ si blocca, si apre la porta e dà errore E60.

    1. Ti riporto cosa dice il sito della rex riguardo questo errore:

      E’ possibile che il programma sia stato interrotto e che occorra del tempo perché il sistema si raffreddi. Riprovare dopo 30 minuti….

      Forse avevi un carico di panni pesante che appallottolandosi urta la porta e la fa aprire

I commenti sono chiusi.