Ferro da stiro perde acqua

by riparodasolo 13.254 views20

Ferro da stiro perde acqua dalla piastra.

Quando il ferro da stiro perde acqua dalla piastra prima di tutto assicurati che il ferro e la caldaia siano ben caldi, di solito hanno delle spie che si spengono quando arrivano in temperatura, se attivi il getto di vapore quando il ferro o la caldaia non sono arrivati in temperatura uscirà acqua invece di vapore.

Ferro da stiro perde acqua dalla piastra. Prodotto nuovo.

Quando un qualsiasi ferro da stiro perde acqua dalla piastra ogni volta che premi il pulsante che fa uscire il vapore, significa che qualcosa ha impedito all’acqua di vaporizzare correttamente.

In un ferro nuovo, dovrai per prima cosa controllare nel libretto di istruzioni quale tipo di acqua consiglia il produttore. In molti modelli viene consigliata l’acqua di rubinetto e non quella distillata. Se metti l’acqua distillata, la piastra non riuscirà a formare il velo di calcare, che serve proprio a rallentare la corsa dell’acqua e a dargli il tempo necessario per vaporizzare correttamente.

Può succedere anche a chi usa l’acqua di rubinetto, in questo caso usalo 3 o 4 volte e vedrai che il difetto scompare da solo. Spesso il difetto si presenta alle prime spruzzate di vapore, quando la piastra non è ancora ben calda, poi con l’andare del tempo smette. Consiglio di metterti uno straccio vicino e dare le prime vampate di vapore li, finché non smette di uscire acqua.

Ferro da stiro perde acqua dalla piastra – Prodotto usato.

Il calcare è sempre il primo sospettato, se hai un ferro con caldaia, conviene procurarsi un prodotto disincrostante ed effettuare una pulizia della caldaia. In alcuni casi il calcare impedisce la corretta chiusura dell’elettrovalvola e quindi passa troppa acqua.

Se così non ottieni risultati il problema potrebbe dipendere dalla piastra del ferro e in molti casi va sostituita, fatti fare un preventivo e decidi di conseguenza.

ferro da stiro perde acqua

 

Ferro da stiro perde acqua – Perdita dal tappo caldaia.

Quando noti che l’acqua proviene dalla base del tappo controlla che sia ben avvitato, molti di questi tappi hanno un sistema particolare e per essere avvitati e hanno bisogno di una pressione prima di stringere, lo stesso discorso vale quando si deve svitare, altrimenti gira a vuoto.

Se si avvita correttamente ma continua a perdere acqua allora controlla la guarnizione del tappo, se è piatta, consumata o addirittura rotta, andrà sostituita, puoi procurarti il ricambio presso il centro assistenza autorizzato.

Ferro da stiro perde acqua – Perdita interna caldaia.

In questa situazione devi per forza smontare l’involucro (scocca) della caldaia, prima di agire leggi “Lavora in sicurezza“, una volta nuda potrai vedere se c’è qualche tubo rotto o se la saldatura della caldaia è compromessa, a volte perde dove sono avvitati elettrovalvola e pressostato comunque dovresti notare delle tracce.

Nella maggioranza dei modelli trovi le viti sotto alla base, di solito rimangono nascoste in dei “fori” o sotto dei gommini.

Esistono molti modelli diversi e risulta impossibile fare una guida utile per tutti, quindi se il tuo ferro da stiro perde acqua e non riesci a risolvere, contattami su una delle pagine social (FB / Google+ / Twitter).

Se sei in procinto di acquistare un nuovo sistema stirante, tra i tanti ti consiglio il prodotto che segue che segue.