SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva SalvaSalva

Come sostituire le spazzole del motore

by riparodasolo 17.530 views20

Spazzole del motore.

Spesso mi capita di consigliare a chi mi chiede aiuto, di controllare le spazzole del motore, però non tutte le lavatrici montano un motore con le spazzole, alcune hanno un motore inverter.

Motore a spazzole elettrico – Motore Inverter.

Il motore inverter ha un controllo elettronico, che modula tensione, frequenza ed intensità della corrente per garantire il massimo rendimento a qualsiasi velocità di rotazione, inoltre è molto silenzioso proprio perché non ha bisogno di spazzole. Per dirla tutta è anche molto più affidabile…

Un metodo semplicissimo per riconoscere che tipo di motore monta la vostra lavatrice, è spingere il cestello manualmente per farlo girare e ascoltare il rumore che emette.

Se senti un rumore di sfregamento, allora il motore monta le spazzole, se non senti nulla significa che la lavatrice monta un motore inverter.

Come misurare la continuità delle spazzole del motore.

Se sei in possesso di un tester, puoi misurare la continuità delle spazzole del motore semplicemente poggiando i puntali del tester sui primi due contatti in alto della morsettiera, quando le spazzole del motore sono interrotte, il tester non ti da continuità.

spazzole del motoreSpesso succede che i carboncini delle spazzole non sono completamente finiti e facendo la misurazione a motore freddo, le spazzole riescono a fare contatto e sembrano buone. Un modo sicuro al 100% per vedere se sono consumate è quello di smontarle dal motore e verificarle visivamente.

Come verificare le spazzole del motore senza tester.

In questo caso dovrai per forza smontare il motore, di solito è fissato con un paio di grosse viti alla vasca della lavatrice (alcuni motori sono fissati diversamente) e una volta tolte le viti il motore si sgancia e potrai così svitare le quattro viti (2 per ogni spazzola) che fissano le due spazzole.

Prima di procedere leggi “Lavora in sicurezza“.

Ricordati di scollegare la morsettiera, il filo di terra e la cinghia di trasmissione prima di sfilare il motore e indossa i guanti per non tagliarti oltre a staccare la spina prima di procedere.

Una volta smontate noterai un carboncino, se rimangono pochi millimetri disponibili il carboncino non fa contatto e potrai procedere con la sostituzione delle spazzole.

 

Motore-e-spazzole

I sintomi della lavatrice quando le spazzole sono consumate.

Alcuni modelli di lavatrice che montano scheda elettronica si comportano in maniera strana quando le spazzole del motore sono consumate.

Sostanzialmente si comportano in quattro modi:

1) quando fanno contatto ma stanno per esaurirsi di solito il lavaggio parte e poi si blocca all’improvviso e la lavatrice non da segni di vita, poi all’improvviso si rimette ad andare, magari dopo qualche ora.

2) quando sono completamente esaurite nel momento in cui si dà l’avvio, interviene il blocco porta dell’oblò ma la lavatrice non carica acqua, rimanendo così bloccata senza riuscire a partire.

3) In certi modelli il blocco porta si apre e si chiude ripetutamente senza fare altro, anche in questo caso è colpa delle spazzole del motore.

4) In altri modelli ancora, la manopola dei programmi si mette a girare di continuo senza mai fermarsi, a meno che non venga tolta la corrente.

Non escludo che in alcuni modelli i sintomi possano presentarsi in maniera differente, visto la moltitudine di modelli diversi, comunque se noti i sintomi descritti sopra non perdere tempo e vai subito a controllare le spazzole del motore.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva SalvaSalva
SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva SalvaSalva