Categorie
Piccoli Elettrodomestici

Il piatto microonde non gira – Come sostituire il motorino

Piatto microonde non gira – Possibili cause e soluzioni.

Quando il piatto microonde non gira, ovviamente la cottura dei cibi non è più omogenea; le onde del Magnetron provengono dal lato destro della cavità e il piatto serve appunto per far ruotare le pietanze durante la cottura.

Prima di lanciarti nella riparazione domandati se hai l’esperienza e le capacità necessarie per mettere mano all’elettrodomestico.

Comunque ti consiglio di leggere l’articolo “Lavora in Sicurezza“.

I motivi per cui il motorino può non funzionare sono principalmente due:

  • Il motorino è rotto
  • Non arriva corrente al motorino

Nella maggioranza dei casi si tratta della rottura del motorino che è facilmente soggetto ad usura visto il compito che svolge. In rari casi si tratta di un problema alla scheda (o Timer nei modelli più datati) che non manda corrente al motorino.

Per accedere al motorino dovrai posizionare il microonde sullo schienale ed aprire lo sportello che lo protegge. Se non hai la punta torx adatta, puoi usare un cacciavite a taglio piccolo per rimuovere le due viti che lo fissano. I faston hanno una linguetta che dovrai premere con le pinze per riuscire a sganciarli. Il costo del motorino si aggira intorno ai 10€ e non è particolarmente difficile sostituirlo come puoi ben vedere.

Lo trovi facilmente su qualsiasi sito che vende ricambi, l’importante è assicurarsi che sia compatibile col modello in tuo possesso.

Se vuoi essere certo al 100% che il responsabile sia il motorino dovrai misurare se gli arriva corrente.

Puoi procedere smontando il motorino e alimentandolo direttamente con un cavo elettrico oppure improvvisi con un paio di fili che collegherai al cablaggio del microonde.

Se scegli la seconda opzione ricordati di mettere un bicchiere d’acqua dentro la cavità per dare un bersaglio alle microonde, quindi una volta avviato il riscaldamento misura ai capi del motorino se gli arriva corrente.

Naturalmente se misuri corrente in entrata e il motorino non gira sai già che devi sostituirlo, se invece non arriva corrente il problema è più grave e dovrai decidere se proseguire con la riparazione o lasciar perdere.

Se ti ho fatto risparmiare qualche soldo e vuoi sostenere il sito, puoi donare tramite li link PayPal, grazie!

Categorie
Piccoli Elettrodomestici

Macchina da caffè perde acqua – Sostituzione guarnizione

Ogni modello ha le sue caratteristiche, in questo video mostro come sostituire la guarnizione della caldaia di una macchina Dé Longhi modello ECO310.W.

Macchina da caffè perde acqua – Causa del difetto.

La guarnizione della caldaia ha il compito di fare da tenuta tra la caldaia e il braccio caffè. In questo caso la tenuta non è perfetta perché la guarnizione col tempo si appiattisce, perde di elasticità e causa la perdita di acqua.

Prima di fare qualsiasi cosa leggi “Lavora in sicurezza“.

Scollega la spina e rimuovi il serbatoio acqua, quindi stendi la macchina in orizzontale e togli la vite centrale che ferma il filtro, ti servirà un cacciavite a croce corto. Quindi fai leva con un cacciavite a taglio per estrarre sia il filtro che la guarnizione.

Troverai residui di caffè, approfittane per dare una bella pulita alla caldaia.

A questo punto ho avuto un inconveniente, si è sganciato uno dei due spessori in plastica presenti nella caldaia, in un primo momento ho pensato di sostituirli entrambi ma ho scoperto che non vengono venduti separatamente dalla caldaia e mi sono dovuto arrangiare.

Ho messo un pò di Attack alla base dello spessore ed ho aspettato qualche minuto perché si asciugasse. Quando vai ad inserire la guarnizione nuova fai attenzione a non urtarlo mandandolo fuori sede.

Fai in modo che la guarnizione s’inserisca perfettamente facendo leva con un sottile cacciavite a taglio, per finire inserisci il filtro come mostrato in video e fermalo con la vite centrale.

Se tutto è andato bene quando andrai a fare il caffè non avrai più fastidiose perdite di acqua. In bocca al lupo!