SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva SalvaSalva

Lavastoviglie non carica acqua

by riparodasolo 29.578 views6

lavastoviglie non prende acqua

Lavastoviglie non carica acqua

Individuare il sintomo.

Spesso chi ha problemi a far partire un programma di lavaggio tende a descrivere il difetto in maniera errata, ad esempio quando la lavastoviglie non parte si è propensi a dire che la lavastoviglie non carica acqua.

Quindi prima di procedere con la lettura devi comprendere il vero sintomo della lavastoviglie, di seguito trovi i link  a vari difetti che può dare la lavastoviglie nella fase iniziale del ciclo.

La lavastoviglie non si accende o non parte

La lavastoviglie carica acqua e si blocca

Lavastoviglie non carica acqua.

Come capirlo.

All’inizio di ogni programma, dopo aver acceso premendo il tasto on/off e aver selezionato il tipo di lavaggio, la prima cosa che va in funzione dopo aver chiuso la porta è la pompa di scarico.

Quindi se la macchina non scarica è chiaro che non prende l’acqua e si blocca,

questa è una sicurezza della macchina, altrimenti se fosse presente acqua in vasca e non funzionasse lo scarico, la Ls chiamerebbe altra acqua e si riempirebbe la vasca fino a trasbordare.

Quando invece la pompa scarico si attiva e poi non si sente entrare l’acqua, ecco questo è un caso in cui si può dire che la lavastoviglie non carica acqua.

Nelle macchine con scheda elettronica quando la lavastoviglie non prende acqua, spesso viene segnalato un allarme acustico e/o visivo tramite dei led o per chi ha un modello con display una sigla con lettere e numeri o il simbolo chimico dell’acqua H2O.

Anche questa è una sicurezza, ad esempio se la macchina si accorge che non sta entrando l’acqua, dopo pochi minuti va in allarme, in questo modo se mi fossi dimenticato il rubinetto dell’acqua chiuso, non rischio di danneggiare l’elettrovalvola.

Se il rubinetto non è chiuso e l’allarme si attiva lo stesso allora procedi come descritto di seguito.

La lavastoviglie non prende acqua.

Controlli base da fare.

La prima cosa che devi controllare è il tubo di carico da cui prende l’acqua la lavastoviglie.

Tubo-di-carico

 

Controlla che non ci siano strozzature o pieghe nel tubo, specialmente se si tratta di una lavastoviglie ad incasso.

Dopodiché controlla il rubinetto a cui è collegato il tubo, chiudilo e svita la parte finale del tubo di carico della lavastoviglie, metti un secchio o un recipiente sotto, poi apri lentamente e controlla se l’acqua esce con la giusta pressione.

Se tutto è a posto allora svita il tubo dal lato della lavastoviglie e controlla il filtro dell’elettrovalvola, potrebbero esserci residui di calcare che ostruiscono l’entrata dell’acqua.

lavastoviglie non carica acqua

 

Una volta che ti sei assicurato che il tubo di carico non è piegato e che l’acqua arriva con la pressione giusta e che il filtro dell’elettrovalvola è pulito, hai terminato i controlli base da fare ed è arrivato il momento di decidere se chiamare un tecnico o proseguire da solo.

Lascio a te decidere se sei in grado o no, io non posso saperlo, ma se hai manualità e un po te ne intendi, dovrai procedere smontando le parti della lavastoviglie che coprono l’elettrovalvola per arrivare ai contatti e testarla.

Prima di procedere leggi “Lavora in sicurezza“.

La lavastoviglie non carica acqua.

Controlli per i più esperti.

Controlla con un tester se da continuità e se gli arriva corrente; attenzione consiglio di lavorare con la corrente solo ai più esperti o comunque a chi è in grado di sapere dove deve o non deve mettere le mani.

Alla fine i casi possono essere tre:

  • L’elettrovalvola ha un’interruzione dell’avvolgimento dell’elettromagnete.
  • L’elettrovalvola ha un blocco del meccanismo interno.
  • Oppure non gli arriva corrente e in questo caso scheda elettronica o timer sono i primi indiziati, sempre che non ci sia un’interruzione al cablaggio o ad un componente della lavastoviglie che impedisce alla corrente di passare.

Se non sei sicuro sul componente da sostituire o non ti senti in grado di rimontarlo correttamente, chiama un tecnico esperto e non rischiare di spendere soldi inutilmente o fare danni a cose o a te stesso, mi raccomando.

La lavastoviglie non carica acqua.

Tubo con Acqua Stop.

Alcuni modelli sono dotati di Acqua stop, in pratica a monte del tubo di carico trovi una scatola al cui interno risiede un’elettrovalvola doppia, chiaramente se è quella a rompersi l’acqua non entra.

Troverai anche un cavetto dentro la scatola che porta corrente all’elettrovalvola dove potrai misurare col tester se arriva corrente.

La lavastoviglie non carica acqua

Blocco porta difettoso.

La lavastoviglie non prende acqua anche quando ha un problema alla chiusura della porta, in questo caso te ne accorgi perché il programma selezionato non si imposta e non si attiva la pompa scarico.

O non fa il segnale acustico o se hai un modello di quelle con pulsantiera quando vai a premere il tasto per selezionare i programmi, la luce si sposta nel programma successivo mentre non dovrebbe spostarsi se non viene prima fatto il reset.

Questo significa che quando hai chiuso la porta la scheda non ha sentito chiudere il contatto e non ha avviato il programma selezionato.

In questo caso va controllato il meccanismo di chiusura della porta e il cablaggio che va dalla scheda alla chiusura.

In bocca al lupo e buon lavoro.

SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva SalvaSalva
SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalva SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva SalvaSalva